Salta al contenuto principale

San Cesario

Comuni contro la Regione: ricorsi al Tar per l’edilizia scolastica

gennaio 26, 2014 da redazione

I Comuni non ci stanno e trascinano la Regione Puglia di fronte al Tar. Dopo la revoca dei finanziamenti per l’edilizia scolastica, si passa al braccio di ferro giudiziario. A presentare ricorso, primi fra gli altri, i sindaci di San Cesario e San Pietro in Lama. La Regione Puglia, infatti, ha rivisto le posizioni di 15 scuole del Salento, revocando somme per 5.282.444 euro. Una decisione clamorosa, soprattutto perché ha a che fare con la messa in sicurezza delle scuole.

Ferrari F14T, le immagini e il video ufficiale parlano salentino

gennaio 26, 2014 da redazione

Roberto Leone ha messo segno un altro incredibile successo: dopo il video del drone sul Salento, l’eclettico videomaker sancesariano ha da poco realizzato il video e le foto ufficiali della rossa più amata nel mondo grazie all’intesa tra Onboardcamera.it e la scuderia Ferrari. Un lavoro di mesi coronato con la presentazione avvenuta nei giorni scorsi sui siti e sui giornali di tutto il mondo

Omicidio Zuccaro: presunto assassino e fiancheggiatori rischiano processo

gennaio 24, 2014 da redazione


Ci sono ancora dubbi sul movente dell'assassino del bodyguard di San Cesario di Lecce, freddato a colpi di pistola in una domenica mattina di luglio. Sono otto gli avvisi di conclusione delle indagini preliminari notificati. Oltre a Lorenzo Arseni, 47enne, il presunto killer arrestato alcuni dopo circa un mese di latitanza, altre sette persone rischiano di finire a processo.

La Regione revoca i finanziamenti: 15 scuole a secco

gennaio 19, 2014 da redazione

Per errori materiali, la Regione Puglia rivede la graduatoria relativa all'assegnazione dei finanziamenti per la messa in sicurezza delle scuole, e lascia a secco 15 scuole del Salento, revocando finanziamenti per 5.282.444 euro. È frutto della revisione della graduatoria unica degli interventi presentati dagli enti locali proprietari di edifici scolastici per il loro adeguamento, ristrutturazione e manutenzione straordinaria.

A San Cesario i cittadini prendono d'assalto il Comune

dicembre 20, 2013 da redazione

La crisi economica che sta attanagliando centinaia di famiglie e le bollenti cartelle Tares che stanno arrivando come batoste, continuano ad alimentare le proteste di cittadini, artigiani e di imprenditori dal nord al sud del Salento. Come quelle che si stanno registrando in questi giorni a San Cesario. di Lecce, dove i commercianti sono in protesta dopo essersi visti recapitare cartelle Tares di svariate migliaia di euro

San Cesario, lunedì 16 dicembre convocato il Consiglio Comunale

dicembre 16, 2013 da redazione


Il CONSIGLIO COMUNALE di San Cesario è stato convocato in seduta straordinaria nella ex palestra “D. Chiesa“ in Piazza Garibaldi, con accesso dal portone di ingresso al Palazzo Municipale, per il giorno lunedì 16 dicembre, alle ore 18.00

 

Tares, questa cara sconosciuta

dicembre 13, 2013 da redazione

Se ne parla da un po' e ora purtroppo è arrivata! Stiamo parlando della Tares, acronimo che nasconde il nome di un tributo, quello sui rifiuti (Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi), introdotto nel 2011 dal governo Monti ed entrato in vigore alla fine di questo 2013. Come funziona e quanto ci costerà il nuovo Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi

Gli appuntamenti di Natale

dicembre 13, 2013 da redazione

Calendario delle manifestazioni natalizie a San Cesario

San Cesario, venerdì 15 novembre convocato il Consiglio Comunale

novembre 14, 2013 da redazione


Il CONSIGLIO COMUNALE di San Cesario è stato convocato in seduta straordinaria nella ex palestra “D. Chiesa“ in Piazza Garibaldi, con accesso dal portone di ingresso al Palazzo Municipale, per il giorno venerdì 15 novembre, alle ore 18.00

 

Omicidio Lezzi, nipote del boss condotto in carcere: deve scontare oltre dieci anni

novembre 14, 2013 da redazione

Daniele De Carlo, 29enne di San Cesario di Lecce, ma residente a Taurisano, deve scontare la pena, ormai divenuta definitiva, per concorso anomalo in omicidio: dieci anni, otto mesi e ventinove giorni di reclusione . L'agguato al 36enne Marco Lezzi avvenne nel 2004 nel pieno centro del paese per contrasti con un'altra banda di San Donato.