Salta al contenuto principale

San Cesario

Arrivederci Amore Ciao

dicembre 14, 2014 da redazione

 
Care lettrici e cari lettori,

“l’alambicco” chiude. Ve lo diciamo così, senza tanti giri di parole, in maniera schietta e spontanea come piace a noi. Abbiamo pensato a lungo a come comunicarlo e su queste due prime righe ci abbiamo riflettuto per giorni. Tutto sembrava troppo retorico, a volte quasi patetico, a tratti persino melenso e sentimentale. Cosa dire? Il progetto editoriale locale più ambizioso di San Cesario volge al termine.

 

 

Solidarietà in Comune

maggio 11, 2013 da redazione

Il Consiglio Comunale del 29 aprile, approvando istituzione e regolamento di un Fondo di Microcredito di Solidarietà, ha posato una prima pietra a sostegno delle famiglie. Si tratta di somme di piccola entità da erogare a persone in condizioni di vulnerabilità socioeconomica, escluse dal sistema creditizio ordinario. I contributi, stanziati a titolo di "prestito d’onore", hanno un tetto massimo di 1.500 euro

Passaggio di testimone

dicembre 14, 2014 da redazione


Dal primo gennaio 2015 non ci saremo più noi a fare domande al vostro posto, ognuno, se davvero è interessato, dovrà farle per conto suo. E sono tante.Quando nel 2001 si concretizzò l’idea di fondare un giornale libero, indipendente, gratuito e totalmente sancesariano, nessuno allora avrebbe lontanamente immaginato che per 14 anni “l’alambicco” sarebbe stato una costante e un pilastro (forse il più importante e solido) della vita culturale e politica del nostro paese.

Palazzo Marulli a metà… mandato

dicembre 14, 2014 da redazione

Come consuetudine la redazione de l’alambicco è entrata nel Palazzo Comunale per incontrare il sindaco Andrea Romano e fare un bilancio sulla prima parte del suo mandato. "Per me il futuro di San Cesario è accompagnare questa comunità in un percorso di fuoriuscita da questa crisi, che non è solo economica, ma è uno stato d’animo che a volte ci paralizza. In questi anni ho ascoltato storie di disagio e di tristezza che non pensavo ci potessero essere"

Ecotassa: pericolo scampato

dicembre 14, 2014 da redazione

Finalmente, dopo anni di sofferenza, il dato della raccolta differenziata di San Cesario torna a essere dignitoso e a non farci sfigurare: 20,24%. Superata ampiamente, quindi, la soglia critica del 16% che la Regione Puglia ha imposto per la fine di novembre, pena il pagamento dell’ecotassa. San Cesario, quindi, non verrà penalizzato. Merito dell’Amministrazione comunale e di quei cittadini che hanno colto l’importanza di differenziare bene

SED, un’app per monitorare i miasmi della discarica

dicembre 14, 2014 da redazione

Da oggi i cittadini di San Cesario hanno uno strumento in più per combattere i miasmi provenienti dalla vicina discarica di Cavallino che in questi anni ha causato molti disagi e che hanno, purtroppo per loro, imparato molto bene a riconoscere. E' operativo il progetto per il monitoraggio della vicina discarica di Cavallino. Due “nasi elettronici” e il coinvolgimento attivo dei cittadini per misurare il disagio provocato dall’inquinamento dell’aria e dai miasmi

Basta poco che ce vò?

dicembre 14, 2014 da redazione

Domenica 14 dicembre, “Lu Paise Ranne”, con il patrocinio del Comune di San Cesario di Lecce e insieme a tutte le associazioni presenti sul territorio, organizza un evento di solidarietà tra sport e divertimento per aiutare l’associazione Tria corda nella costruzione di un ospedale pediatrico nel Salento. Attraverso l’evento “Tira un calcio per costruire” l’Associazione “Lu Paise Ranne” vuol dare ancor più significato al periodo natalizio

Nuove iniziative per il Laboratorio Urbano

dicembre 14, 2014 da redazione

In continuità con il progetto “Laboratori Urbani S.A.R.E.M.O.” proseguono le attività del Laboratorio Urbano di San Cesario “Palazzo Ducale” presso la Biblioteca Comunale. Il Laboratorio, infatti, dopo i primi due anni di gestione da parte della Cooperativa Sociale “Teatro dei Veleni”, ha ricevuto una ulteriore proroga biennale dall’Amministrazione Comunale, con l’obiettivo comune di ampliare la rosa di servizi ed iniziative proposte

Il “Vincenzo Zanchi”, la fenice del calcio nostrano

dicembre 14, 2014 da redazione

Nunzio Mariano, Antonio Monaco, Enzo Catanzaro, Fabrizio Patarnello, Enrico Diamante, Ciccio Parato, Gino Muciaccia, Tonino Forcignanò, Luigi Aiello, Giuseppe Torelli, Lillino Catanzaro, Antonio Luperto, Tonio Panzera. Non li ho mai visti calcare un campo di pallone. Eppure, saldamente ancorate nella mia mente, ho visto tante loro partite. Piccole e grandi imprese scritte allo Zanchi che ho sentito raccontare talmente tante volte da essere praticamente lì.

A Firenze di corsa

dicembre 14, 2014 da redazione

Il 30 novembre 2014 è stata l’ennesima domenica da ricordare per l’Asd Tre Casali. Infatti, l’associazione podistica di San Cesario, che ha nell’instancabile Gigi Renis il suo presidente, ha avuto una nutrita delegazione tra gli oltre diecimila podisti che hanno preso il via alla XXXI edizione della Firenze Marathon. Tra loro i sancesariani doc Daniele Marenaci, Andrea Serra e Andrea Brunetti