Salta al contenuto principale

61-feb2014

BIOMASSE O MASSE CRITICHE? - il numero 61 de "l'alambicco"

marzo 3, 2014 da redazione

Gli “affari” attorno alle biomasse in Puglia ripropongono ciclicamente la questione di nuovi impianti privati su un territorio già martoriato da Ilva, Cerano, discariche e fotovoltaico selvaggio. In una regione che produce già circa quattro volte il suo fabbisogno energetico, che senso ha tutto questo? Perché queste decisioni delicate per la salute dei cittadini devono passare sempre sulla testa delle popolazioni locali?
 
 

Biomasse o masse critiche?

marzo 3, 2014 da redazione


Domenica 23 febbraio, nella sede de “l’alambicco” si è tenuta una assemblea pubblica, finalizzata alla costituzione di un “comitato intercomunale” tra tutti coloro che si oppongono alla costruzione di una centrale a biomasse sul territorio del Comune di Lequile. Nell’assemblea sono stati chiariti i termini della questione, così come emersi dalle informazioni raccolte fino ad ora

Dalla discarica di Cavallino alle ecomafie

marzo 3, 2014 da redazione

Discariche abusive, eternit, radioattività, uranio impoverito, raccolta differenziata: il complesso universo dei rifiuti tra tutela ambientale e interessi economici.
“l’alambicco” intervista in esclusiva uno dei “paladini” in prima linea nella difesa del territorio: il Procuratore della Repubblica Ennio Cillo

La stanza di Ezechiele

marzo 3, 2014 da redazione

«Leandro ha avuto la sfortuna di operare in un luogo geograficamente dimenticato da ogni volontà politica e lasciato al di fuori per secoli, lontano dagli scambi culturali e restìo, sempre per incapacità e presunzione politica a raccogliere e recepire qualsiasi forma di cultura artistica e non, che non fosse quella ufficiale: ecco perché è stato quasi da tutti schernito, denigrato e ignorato»

Il giardino del comitato

marzo 3, 2014 da redazione

Se nell’ultimo anno siete passati da via Don Oronzo Margiotta (ex via Roma) sicuramente avrete notato che un bel giardino curato e rigoglioso faceva bella mostra di sé nelle aiuole a ridosso del Palazzo Ducale. Dapprima mi aveva colpito la cura e la pulizia delle aiuole. Ma la vera sorpresa l’ho avuta quando ho scoperto che tutta quella bellezza era frutto del lavoro, gratuito e disinteressato, di un gruppo di cittadini sancesariani.

Dallo Zanchi a San Siro

marzo 2, 2014 da redazione

Partito da San Cesario per diventare una grande firma della Gazzetta dello Sport, Carlo Laudisa ripercorre per l’alambicco il suo percorso nel mondo del calcio, tra tanti ricordi di gioventù e riflessioni (amare) sul presente e il futuro giallorosso. "Una finestra sul Salento io la tengo aperta da quell’1 marzo 1987 in cui scelsi di lasciarlo. Niente fughe o tradimenti bensì semplici opportunità professionali"

Mani di fata

marzo 1, 2014 da redazione

L’antica, preziosa, arte del tombolo, che rischia ormai di andare perduta, raccontata dalla signora Lidia Cuna. "Da bambina, avevo 10 anni. Ai miei tempi c’era l’abitudine nei paesi, di scambiarsi le conoscenze dell’arte del ricamo e del cucito. Mia zia era sarta e la signora che veniva a imparare a cucire da lei, la signora Maria Scardino, di Lequile, ha insegnato a sua volta, a me, il tombolo."

Cuiunara e dintorni

marzo 1, 2014 da redazione

“l’alambicco” è lieto di presentare un nuovo progetto letterario: una raccolta di ricette per conservare tutti i segreti culinari del nostro paese e avere nelle nostre librerie un pezzo della nostra cultura. Un progetto ambizioso: raccogliere in un unico libro odori, sapori e ricordi culinari del nostro paese e raccogliere ricette di famiglia, pietanze antiche, tradizioni dolciarie, mettendo magari a confronto scuole e modalità differenti di preparazione.

Tra il dire e il fare

marzo 1, 2014 da redazione

Che dire di Enrico Letta? Il Primo Ministro Zen scivolato in casa sull’arte della manutenzione del Governo? Ma soprattutto scivolato sulla neve di Sochi, proprio lui, nipote di cotanto zio, che dopo aver scelto di essere l’unico capo di governo occidentale a rendere omaggio a Putin per l’inaugurazione delle più costose olimpiadi invernali mai svoltesi, si è poi ritrovato, pochi giorni dopo, medaglia d’oro nella discesa libera… da Palazzo Chigi!

Al via "Scatto Differenziato"

marzo 1, 2014 da redazione

L’ormai tradizionale concorso fotografico de “l’alambicco” cambia. E lo fa grazie alla collaborazione dell’Associazione fotografica “Tempo di scatto” che dal prossimo numero, oltre a condividere la stessa sede sociale, condividerà anche questa bella iniziativa. Come di consueto, accanto ai ragazzi di “Tempo di scatto”, ci sarà la partnership dello Studio Laudisa di San Cesario, il quale farà parte della giuria che selezionerà di volta in volta il vincitore