Salta al contenuto principale

51-feb 12

10 anni di alambicco!

febbraio 17, 2012 da redazione

Piccolo grande traguardo per l'alambicco che compie 10 anni!

Festeggiamo il decennale con la nuova versione del nostro sito, che, con una gestione facilitata dei commenti, speriamo possa essere strumento di condivisione di idee per tutti.

Il nuovo numero di Febbraio – leggi e commenta tutti gli articoli

Pronti, partenza... Stop!

febbraio 17, 2012 da redazione

San Cesario si prepara al rinnovo del Consiglio comunale. Liste, programmi, candidati alla conquista della maggioranza

Tutti pronti ai nastri di partenza? Macché! A soli tre mesi dalle Amministrative gli schieramenti sono ancora in alto mare. Mai come per questa tornata elettorale, liste e programmi, accordi e coalizioni sono incerti.

10 anni di questi giorni

febbraio 17, 2012 da redazione

Pubblichiamo alcuni messaggi di auguri giunti in redazione

"Un filo, sottile eppure inscindibile, che mi lega al mio luogo di origine. Questo è stato in questi anni per me la lettura del vostro periodico. Lo leggo su internet e mi capita di immergermi nella lettura fino a dimenticare il tempo e lo spazio che mi separa da San Cesario. Ho conosciuto personaggi e iniziative di San Cesario...

PUG: liscio come l’olio

febbraio 17, 2012 da redazione

L’iter per l’approvazione del Piano Urbanistico Generale sta per giungere al termine. Vediamo nel dettaglio cosa cambierà nell’assetto del nostro territorio

Con la seconda conferenza di coopianificazione, tenutasi a Bari il 19 Gennaio, continua l’iter procedurale per l’adozione del PUG che andrà a sostituire l’attuale piano regolatore

Infinitamente grazie

febbraio 17, 2012 da redazione

Raccontare storie di “normale” straordinarietà. Questo il merito di un giornale come il nostro

“Tu Cristian, mi fai un pezzo sui tuoi anni di interviste e incontri con i personaggi del nostro paese? è il decennale, mi raccomando”. Richiesta del direttore Giancarlo Greco al sottoscritto di qualche giorno fa. La mia reazione? Smarrimento misto ad ansia. Che esagerato penserete. Non è così, ve lo assicuro.

Una vita per la comunità

febbraio 17, 2012 da redazione

In anteprima pubblichiamo uno stralcio del libro di Ottorino Forcignanò sulla vita di don Oronzo Margiotta

Il volume è stato fortemente voluto dalla famiglia Margiotta e dall’Amministrazione comunale (prima dal Sindaco Cesare Serra, che ha ideato il progetto, e poi dal Sindaco Tonino Girau e dall’Assessorato alla cultura). Il libro sarà presentato alla cittadinanza nella primavera di quest’anno.

Billa, si chiude

febbraio 17, 2012 da redazione

Le trattative non bastano. Mentre la politica litiga, 76 famiglie perderanno il lavoro per la chiusura dell’ipermercato di San Cesario

Il destino dell’Ipermercato Billa di San Cesario è arrivato al punto di non ritorno. Le lettere di mobilità sono state già ricevute dai 76 dipendenti e il 31 marzo si chiude.

Quando c’erano il San Carlo e l’Iride

febbraio 17, 2012 da redazione

Il ricordo malinconico di San Cesario 50 anni fa...

Mi chiamo Vittorio Stano. All’età di quattro anni vivevo in un casello ferroviario tra Novoli e Lecce. Non conoscevo ancora la corrente elettrica: unica fonte di luce, un lume a petrolio. Scoprì l’esistenza della lampadina solo qualche anno dopo quando, armi e bagagli, ci trasferimmo con la mia famiglia a San Cesario...

Un Angelo sensibile

febbraio 17, 2012 da redazione

La poesia di Angelo Scolozzi tra emotività e memoria

Odio la poesia tranne quando è poesia, quando cioè ogni verso è così ordinatamente composto e s’intreccia al ritmo delle parole plasmando un cordone ombelicale che ci ricollega alla terra. Angelo Scolozzi sa come usare questa macchina emotiva e lo fa col tempo giusto attraverso la poesia scongelando emozioni e sentimenti che mai aveva espresso prima.

La lista Gorgoni a impatto zero

febbraio 17, 2012 da redazione

Cavallino subisce le scelte della politica senza reagire pagando un prezzo salato alla salute, all’ambiente e al lavoro

Cavallino ha bisogno di politica, ha bisogno che i partiti, i gruppi organizzati, i cittadini tornino a fare politica. Molti professionisti, intellettuali, persone capaci di dare un contributo di crescita, in questi anni, poco alla volta, si sono ritirati dall’agone politico...