Salta al contenuto principale

San Cesario, Colagiorgio non inverte la rotta: "Periodo delicato, ma ho visto aspetti positivi..."

novembre 13, 2013 da redazione

Non ha sortito gli effetti sperati il cambio in panchina per il San Cesario: all’esordio, in sostituzione di Vincenzo Russo, la formazione di Luigi Colagiorgio è tornata a casa sconfitta per a 1 a 0 da Lizzano. “I tecnici non hanno la bacchetta magica - afferma il tecnico - se è stata data una scossa è perché il cammino sin qui avuto dalla squadra non è stato soddisfacente. Nella settimana precedente la trasferta di Lizzano ho indirizzato il lavoro su quella che è la mia filosofia di calcio, improntata sul collettivo, sul sacrificio di tutti e sull’umiltà”.

Nonostante la battuta d’arresto c’è comunque qualcosa da salvare secondo Colagiorgio: “Nel primo tempo ci siamo espressi bene - spiega - in seguito una distrazione su un traversone ci è costata la rete dello 0-1 che ha deciso la sfida. A questo punto ci siamo disuniti come spesso accade quando una compagine sta vivendo un periodo delicato. Al di là del risultato,ho annotato aspetti positivi ed alcuni problemi sui quali ci soffermeremo a partire da domani”.

(fonte: www.salentosport.net)