Salta al contenuto principale

Luigi Pascali vince il concorso di poesia "Piccapane"

gennaio 10, 2014 da redazione

Sono tre i vincitori della prima edizione del Premio Internazionale di poesia “Piccapane”, e tra di essi uno dei nostri concittadini, Luigi Pascali, già noto per i suoi lavori teatrali e per la sua passione per la cultura.

Il Premio nasce dalla collaborazione fra l’Azienda Agricola Piccapane con il blog artistico culturale In Parole Semplici, una scatola virtuale che dal 2009 raccoglie poesie, pensieri e storie di oltre 300 autori da tutto il mondo. I componimenti ispirati al mondo rurale, in particolare al detto salentino: “E picca pane e picca patarnosci (trad. it. Poco Pane e Pochi Padre Nostri)”, sono stati valutati da una giuria di esperti.

La premiazione è avvenuta il 28 dicembre scorso presso l’Azienda agricola biologica Piccapane a Cutrofiano (Le), assegnando ai primi tre classificati prodotti enogastronomici biologici dell’Azienda e ospitalità per un weekend presso la stessa.

Un successo di cui siamo orgogliosi, sia come redazione de l'alambicco, che come sancesariani. Qui puoi leggere la poesia vincitrice di Luigi Pascali.