Salta al contenuto principale

"Intergeneration": Europa chiama, San Cesario risponde!

marzo 11, 2013 da redazione

"Intergeneration": Europa chiama, San Cesario risponde!

 
L’associazione “VulcanicaMente” presenta il progetto europeo "InterGenerations" sul dialogo intergenerazionale ed interculturale: 24 giovani di 10 paesi europei a San Cesario dal 13 al 20 Marzo 2013. InterGenerations è un progetto europeo finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Gioventù in Azione, programma europeo per i giovani, e patrocinato dal Comune di San Cesario.

I partecipanti provenienti da Grecia, Turchia, Ungheria, Polonia, Estonia, Cipro, Portogallo, Romania, Svezia e Italia saranno ospitati dall'agriturismo "Lu Casale" e avranno l'obiettivo finale di riflettere e pensare a nuove idee progettuali sul tema del dialogo e la solidarietà intergenerazionale. Facciamo sentire il calore dell'accoglienza sancesariana verso i giovani europei.
Tutta la cittadinanza è inviata a prendere gratuitamente parte a:

15 Marzo 2013 ore 21:30  Centro Polivalente - via Unità d'Italia
gLocal night: musica e danze DAL SALENTO ED il mondo
a seguire Dj Celestino Hi-fi

17 Marzo 2013 ore 11:00  Capella Palatina - Palazzo Ducale, Piazza Garibaldi
Pasta Lab: laboratorio intergenerazionale di “pasta fatta a casa”

17 Marzo 2013 ore 21:30  Centro Polivalente - via Unità d'Italia
InterGenerations Night: ZUMPI E BALLI...

Per info: vulcanicamente.info@gmail.com o www.vulcanicamente.it

L'associazione "Vulcanicamente" ringrazia per la collaborazione: Antonio De Lorenzi, Agriturismo Lu Casale, L'alambicco, Salsamenteria, Virtech, Amici della Musica, Sveglia Cittadina, FolleMente, Il cerchio magico, Centro studi Danza e Teatro di Emiliana Mariano.

"Il presente progetto è finanziato con il sostegno della Commissione europea. L'autore è il solo responsabile di questa pubblicazione (comunicazione) e la Commissione declina ogni responsabilità sull'uso che potrà essere fatto delle informazioni in essa contenute."

 

 VulcanicaMente, Insight epd e L’Arcobaleno: triplo ponte tra il Salento e l’ Europa.

Crisi, crisi ed ancora crisi.
Questa è sicuramente una delle parole più (ab)usate negli ultimi 3-4 anni e non è la sola.
Accanto ad essa, si ritrovano spesso i termini ‘giovani’ ed ‘Europa’ su cui sono stati versati fiumi di inutile retorica: dell'Europa risaltano solo i lati negativi e le sue contraddizioni ed i giovani rimangono una categoria in via di definizione, da incasellare a seconda dei casi e delle situazioni.
Fortunatamente però c’è sempre una prospettiva differente per osservare la realtà dei fatti e c’è chi dietro una difficoltà ci intravede sempre un pretesto per sfidarsi, per migliorare ciò che non soddisfa totalmente e, dietro al concetto di crisi coglie il suo significato originario, ovvero, ‘scelta’.
Ciò ribalta completamente le carte in tavola ed in men che non si dica le parole ‘Crisi’, ‘Europa’ e ‘giovani’ suonano pressappoco come una domanda del tipo ‘Quali opportunità ha offerto e continua ad offrire l’Europa ai giovani in questo periodo di crisi?’
Per tutta risposta troviamo 3 organizzazioni a Lecce ed in provincia che operano facendo di queste 3 parole, crisi/giovani/Europa per l’appunto, il loro leitmotiv, gli ingredienti chiave del loro lavoro, un elemento di innovazione ed una leva per il cambiamento nel campo dell’educazione, dello sviluppo sostenibile, delle politiche giovanili, dell'educazione alla salute e dello sviluppo della persona.
Le organizzazioni in questione sono le associazioni VulcanicaMente, Insight_epd (education project design) e la società cooperativa sociale L’Arcobaleno: tre enti che, pur operando in ambiti diversi, sono accomunati dalla voglia e dal bisogno di avere confini ed orizzonti ampi sui quali confrontarsi all’interno di una dimensione internazionale che travalica quella di periferia e provinciale, spesso troppo limitante.
Uno tra i Programmi dell’Unione Europea di cui queste tre realtà salentine sono le promotrici è ‘GIOVENTÙ IN AZIONE’, un programma che permette a moltissimi giovani di formarsi, collezionare esperienze, crescere, viaggiare e sviluppare il proprio spirito di cittadinanza europea.È il programma grazie al quale nei prossimi giorni le tre associazioni realizzeranno due progetti di differente natura.
Il primo a partire, sarà quello promosso da L’Arcobaleno ed Insight_epd dal titolo "It's all about passion": un corso di formazione per lo sviluppo della persona sull'importanza di conoscere le proprie passioni ed utilizzarle come motore di realizzazione personale e professionale, requisito fondamentale nella società odierna. Esso si svolgerà a Lecce dall' 11 al 17 Marzo e vedrà la partecipazione di persone provenienti da Austria, Estonia, Polonia, Italia, Turchia, Cipro, Portogallo, Grecia e Romania.
VulcanicaMente, invece, curerà la realizzazione di un secondo progetto dal nome InterGenerations, che accoglierà 24 giovani partecipanti di 10 paesi europei (Grecia, Turchia, Ungheria, Polonia, Estonia, Cipro, Portogallo, Romania, Svezia e Italia) a San Cesario dal 13 al 20 marzo per confrontarsi sulla tematica del dialogo e della solidarietà intergenerazionale nell’ottica di sviluppare future collaborazioni tra le varie associazioni coinvolte, locali ed europee.
Tra i principali obiettivi perseguiti da Insight epd, L’Arcobaleno e VulcanicaMente vi è quello di ‘fare rete’: è sulla base di questo scopo comune nasce la collaborazione recentemente avviata tra le tre organizzazioni che, in occasione della co-occorrenza dei due progetti, darà vita ad un incontro tra i due gruppi di partecipanti il giorno 16 marzo alle ore 19:00 in Piazza S.Oronzo a Lecce.

Un’occasione da non perdere per vivere un’esperienza tutta europea…nella suggestiva cornice salentina!